Istanboulli | La Purezza
17471
page,page-id-17471,page-template,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,,qode-theme-ver-7.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive
 

La Purezza

La Purezza

La purezza di un diamante ha un effetto diretto sia sulla bellezza della pietra che sul suo prezzo. La purezza di un diamante non dipende solo dal numero di imperfezioni naturali presenti, cosiddette “inclusioni”, ma anche dalla dimensione e dalla posizione in cui si trovano quest’ultime. La purezza di un diamante è inoltre valutata in base ad una scala standard di settore. La posizione più alta della classificazione è “IF”. Un diamante è considerato “puro” qualora, esaminato al microscopio con una lente 10X, non rivela inclusioni sia in superficie che internamente. Un diamante perfettamente puro è estremamente raro e di inestimabile valore.
In fondo alla classifica invece troviamo la posizione “I3” che sta a significare che le inclusioni sono visibili a occhio nudo.

A ISTANBOULLI GIOIELLI vengono selezionati solo i diamanti classificati nella scala tra “IF e SI1” garantendo diamanti ad alto livello di purezza, ossia con inclusioni solo molto piccole, invisibili ad occhio nudo.

purezza2